turismo a Carignano e dintorni


Vai ai contenuti

Menu principale:


Modalità di visita

Accoglienza turistica

PER VISITARE LA CITTA' e il Territorio: i volontari al vostro servizio!

Per visitare la Città e il territorio, è possibile usufruire di un servizio offerto dai volontari dell'Associazione Progetto Cultura e Turismo - debitamente formati. Trattandosi di volontari, è necessario prenotare le visite con un certo anticipo (almeno due settimane) al n. 3381452945 oppure inviare una e mail a carignanoturismo@gmail.com. Ai turisti sarà consegnata ampia documentazione storico-artistica sugli itinerari svolti. Per monitorare la qualità della visita, al termine della stessa verrà consegnato un questionario anonimo: i dati, in forma aggregata, serviranno a migliorare il servizio reso.

Visite di una giornata: saranno svolte esclusivamente per gruppi di almeno cinque persone paganti. Le visite sono a pagamento, a parziale copertura delle spese di segreteria;
Visite di mezza giornata: verranno svolte anche a favore di singoli cittadini. Le visite sono a pagamento, a parziale copertura delle spese di segreteria

Le visite sono gratuite solo in alcune occasioni durante l'anno (es. sagre, fiere, eventi particolari).

L'associazione svolge visite gratuite solo in occasione di Sagre e Fiere dei Comuni del circuito "La Città del Principe", oppure in occasione del "Gran Tour" (visite guidate gestite dalle associazioni di volontariato culturale della Provincia di Torino, ed organizzate dal Comune di Torino e dall'Associazione "Torino Città Capitale")

  • Le attività didattiche e divulgative rivolte alle Scuole di ogni ordine e grado sono gratuite.


  • Per correttezza, vi preghiamo di avvisarci per eventuali modifiche alla prenotazione o della mancata partecipazione.


CONSIGLI PER VISITARE LA CITTA’ DI CARIGNANO

Per una visita accurata al centro storico e ai maggiori monumenti della Città e dei dintorni, sono necessari almeno due giorni. Vi proponiamo alcune soluzioni, che tengono conto del tempo a disposizione:
Due giorni: il primo, visita al centro storico, al Duomo, alla chiesa di S. Maria delle Grazie, all’Ospizio di Carità, alla cappella del Valinotto, alla chiesa di S. Giuseppe, alla torre civica; il secondo, percorso nella campagna (Bosco per la Città, Parco del Po, Borgate La Gorra, Campagnino, Brillante, Tetti Pautasso) oppure visita alle chiese della Madonna di Misericordia e dello Spirito Santo. Degustazioni guidate dei prodotti tipici del territorio; colazione tipica piemontese (con prodotti stagionali).
Un giorno: visita al centro storico, al Duomo, alla chiesa di S. Maria delle Grazie, all’Ospizio di Carità, alla cappella del Valinotto; Degustazioni guidate dei prodotti tipici del territorio; colazione tipica piemontese (con prodotti stagionali)
Mezza giornata: visita al Duomo, alla cappella dell’Ospizio, alla cappella del Valinotto; colazione tipica piemontese (con prodotti stagionali)

QUANDO VISITARE CARIGNANO E IL TERRITORIO
Per conoscere approfonditamente il territorio, si consiglia di adottare uno degli itinerari proposti dall’Associazione Progetto Cultura e Turismo Onlus e condotti da volontari . Il periodo migliore per visitare la Città e i Comuni limitrofi è compreso tra la primavera e l'inizio dell'autunno (marzo-ottobre). Sarebbe preferibile escludere il tardo autunno e l'inverno (novembre-febbraio) per ragioni climatiche (presenza di freddo, nebbia, ghiaccio, neve).


Visite guidate ai monumenti (per visite guidate telefonare al 338.1452945 con almeno due settimane di anticipo)

Il giorno più indicato per visitare la Città è il sabato. In questo giorno, la disponibilità dei proprietari dei monumenti è più elevata. E' escluso il giovedì, perchè la presenza del mercato in Carignano in quasi tutte le piazze, costituisce impedimento al parcheggio di bus turistici e la corretta comprensione del tessuto urbano.
Per gli spostamenti in Città è sufficiente calzare scarpe comode. Per raggiungere Santuari, cappelle della campagna e gli altri Comuni del Progetto "La Città del Principe" è necessario utilizzare mezzi propri, se non si dispone di bus turistico.

VISITARE AUTONOMAMENTE CARIGNANO
Se non si usufruisce del servizio di volontari addetti alla valorizzazione del patrimonio artistico, è possibile visitare autonomamente le chiese principali telefonando direttamente ai seguenti numeri telefonici:
Duomo tel. 011.9697173 Orario Ufficio parrocchiale (via Frichieri n. 10; tel. 011.9697173): h. 9,00-11,00 e 18,0-19,00; chiusura mercoledì, sabato pomeriggio; festivi.
S. Maria delle Grazie tel. 011.9697152 (Ufficio in piazzetta don Giovanni Bosco n. 5)
Ospizio e Santuario del Valinotto tel. 011.9693150-9693289-9693138 (Ufficio Istituto Faccio Frichieri in Via Silvio Pellico n. 2). Dal 14 ottobre 2013 e probabilmente sino a dicembre 2016, il Santuario del Valinotto non sarà visitabile per l'inizio dei lavori di restauro.
La Torre Civica e l’area del Fortilizio di Po, le chiese della Madonna della Misericordia, dello Spirito Santo e di San Giuseppe, le cappelle delle borgate sono accessibili solo con visita guidata. I palazzi nobiliari non sono di norma visitabili (salvo disponibilità limitata dei proprietari. Con autorizzazione, è accessibile il Salone dell’ex Palazzo Civico in Piazza San Giovanni). La cappella del Valinotto è visitabile esclusivamente il sabato e la domenica nei seguenti orari: h. 10,30-12,00 e h. 14,30-17,00. Se la porta dell’edificio è chiusa, si può suonare alla religiosa che cura la manutenzione della cappella (campanello nella casa canonica).

Visitare il Territorio con i volontari dell'Associazione offre chiaramente l'opportunità di accedere ad ambienti solitamente non visitabili (es. sacrestie, edifici privati, ...) e ad edifici privati

Vi consigliamo di consultare attentamente la pagina www.carignanoturismo.it/servizi_alla_persona.html per conoscere caratteristiche della Città e prepararvi alla visita guidata nel miglior modo possibile.


Stampa la pagina


Index | Una Città d'Arte ... | Come raggiungere Carignano | Contatti | Carignano tra le nuvole... | Accoglienza turistica | Proposte turistiche | Percorsi Vittoniani | Attività del 2017 | Meeting Fiat 500 | Pubblicazioni & Download | Attività letterarie | Operazione trasparenza | Siti amici e consigliati | Curiosità (non solo arte) | Archivio Eventi | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu